"Andrea Benetti Archives Foundation" per l'arte contemporanea italiana

"Andrea Benetti Archives Foundation" nasce come Archivio Legale Digitale del pittore Andrea Benetti, col preciso intento di catalogare e raccogliere tutte le opere create dal Maestro. Realizzare la catalogazione e l'archiviazione delle opere di un pittore, finché questi è ancora in vita, è sicuramente garanzia di serietà professionale, che assicura per sempre, e con certezza, l'autenticità; delle opere ai mercanti ed ai collezionisti della sua pittura. Ancor meglio è se l'archivio, oltre ad essere tradizionalmente cartaceo, è anche consultabile sul web da chiunque voglia informazioni sulle opere create da Andrea Benetti. Visto il gran numero di diatribe che si sono sviluppate sino ad oggi nel mondo dell'arte moderna e dell'arte contemporanea, sulla veridicità di questa o di quell'altra opera, ove purtroppo, talvolta, "giravano" nel mercato più falsi che originali, è da ritenersi un comportamento di grande trasparenza e legalità, partire fin da ora per togliere ogni dubbio su quello che è stato e che sarà l'operato artistico di Andrea Benetti e ponendo un netto confine su ciò; che è vero e ciò che è falso. Oltre a questa primaria funzione, la "Andrea Benetti Archives Foundation" ha la grande vocazione di promuovere la cultura e l'arte italiana. Si parte dall'arte moderna sino ad arrivare alle correnti più all'avanguardia nel mondo dell'arte contemporanea, come appunto l'arte Neorupestre di Andrea Benetti. In pratica, "Andrea Benetti Archives Foundation" promuove l'arte contemporanea nel mondo, con un occhio di riguardo a quella italiana. L'idea di costituire la "Andrea Benetti Archives Foundation" è nato dall'incontro di Andrea Benetti e Gregorio Rossi con Alessandro Ostini, fotografo ed amico di Andrea Benetti, con cui collabora da anni. Il felice connubio è avvenuto in quanto, visto il successo della nuova corrente artistica denominata "arte Neorupestre", di cui Andrea Benetti è l'ideatore e l'estensore del Manifesto presentato alla 53. Biennale di Venezia, bisognava andare oltre offrendo una trasparenza sull'operato artistico del maestro ed una particolare attenzione alle nuove ed alle già consolidate tendenze dell'arte contemporanea italiana. A prescindere dal fervido rapporto di amicizia esistente fra i tre soci fondatori, è nata una prolifica ed intensa collaborazione artistico-professionale, che ruota attorno ad alcuni progetti, tutti nell'ambito dell'arte contemporanea ed in minima parte anche dell'arte moderna. Progetto pilota nell'arte contemporanea è senz'altro quello che riguarda la pittura Neorupestre. L'idea di Andrea Benetti di riportare dentro le grotte di tutto il mondo la sua pittura contemporanea, è stata supportata e promossa con forza, sin dalla prima ora, da Gregorio Rossi, il quale fa parte della "squadra" voluto fortemente da Benetti, poichè oltre alla grande amicizia che li lega, era indispensabile il suo preziosissimo apporto nel ruolo di critico, curatore e storico dell'arte. Il dinamismo e l'apertura della "Andrea Benetti Archives Foundation" é totale e rivolgiamo a tutti coloro che sono interessati al progetto di contattarci attraverso il form nella sezione "contatti", proponendo idee e la propria candidatura per darci un contributo. Ricordiamo che la "Andrea Benetti Archives Foundation" non beneficia di alcuna sovvenzione pubblica continuativa e si propone di autofinanziarsi grazie ad iniziative autonome, realizzate nel mondo dell'arte contemporanea italiana ed internazionale, col fine di creare ed offrire cultura ed arte italiana di qualità.

® ANDREABENETTIARCHIVESFOUNDATION
Via Francesco Zanardi, 56/4 · CAP 40131 · Bologna · Italia


Foto

L'opera di Benetti donata a Papa Francesco
Premiazione di Andrea Benetti all'universita' di Bari
Palazzo dei Capitani - Ascoli Piceno
Andrea Benetti ed il dottor Nicola Guerzoni a Montecitorio alla Camera dei Deputati
Andrea Benetti in mostra a Roma nella sede degli Archivi Modilgiani a Palazzo Taverna
Estela Carlotto visita la mostra di Andrea Benetti
L'opera di Andrea Benetti donata al Papa
Andrea Benetti ha presentato alla Biennale di Venezia il
Andrea Benetti a Roma con Pierluigi Pirandello
Andrea Benetti ed il professor Louis Godart al Quirinale - Roma
Acquisito un dipinto di Andrea Benetti nella Collezione dell'ONU - New York
Andrea Benetti e Vittorio Sgarbi a Roma
Andrea Benetti con Christian Parisot Presidente degli Archivi Modigliani
La lezione di Andrea Benetti all'UniSalento
Andrea Benetti e il Direttore della Johns Hopkins University il professor Kennet H. Keller